Archivi del mese: gennaio 2014

I battiti del cuore

Una melodia incantata, si ascolta con serenità nella quiete della foresta dove ti attardi a ritrovare i passi. I battiti del cuore fanno runore accompagnati dallo scorrere del fiume. Mentre l’aria ti avvolge con un manto evanescente.   Oddonemarina  

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Amore acrostico

Aiutare Malincomie Obsolete Ridendo Eternamente oddonemarina

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti

La magia

I miei passi lungo il fiume si confondono con il rumore dell’acqua, che canta la sua canzone di antica melodia. Lo sguardo vaga per la  foresta e la magia ti confonde l’anima. oddonemarina

Pubblicato in poesia | 1 commento

Il nostro tempo

Tempi fuggevoli, corrono lontani, macerati come uve nei tini. Dove ricordi assopiti ristagnano in coscienze diluite. Altri mai ritrovati, dove il vento antico li ha spazzati

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Il misfatto

Nel granaio, in una notte oscura, senti un batter d’ali. Il Gufo la sua preda ha cacciato, ora riposa appollaiato sulla scala. Compaiono luci intermittenti, sono le lucciole, testimoni del misfatto. Un batter di ciglia, che ti desta. Oh! ma … Continua a leggere

Pubblicità

Pubblicato in poesia | 2 commenti

Angelo

Dipingere un angelo, vedere nei suoi occhi, sentire il suo alito e farsi accarezzare dalle sue ali. L’anima diventa trasparente, ponendo sul tuo cuore la serenità. Quadro vivente che accoglie le tue pene, donando amore. oddonemarina

Pubblicato in poesia | 2 commenti

Cuore mio

Cuore mio amami, amami sempre, non abbandonare quest’anima semplice. Cuore mio portami conte nell’infinita bellezza del creato. Cuore mio non piangere, come faccio io. Perché solo adesso, capisco che perdendo questo cuore sarò perduta io stessa oddonemarina

Pubblicato in poesia | 1 commento

Ricordi

Il ricordo più intenso, una voce una parola. Lontani ma vicini, sentire tutto questo, raccogliere la luce che è in me nascondendola. Immagini che non si possono stampare. Emozioni che scorrono come ruscelli. Ritornate a me ricordi, cullatemi parlatemi, sognatemi … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 1 commento

Lo Specchio del mare

Sullo scoglio ti sporgi e vedi il tuo viso riflesso nel mare come in uno specchio. Le onde lo fanno tremare per un po. Ma il vento si ritira e l’acqua si placa. Ti riguardi ancora e vedi un bellissimo … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 1 commento

IL POETA

Un tocco di mano, la scrivania si rianima. Un libro viene aperto, la penna trascrive trascrive… Si aprono le finestre dopo una notte impegnata. E’ l’alba, il sole trafigge con il suo splendore la scrivania, dove un povero fiore secco … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 1 commento