Archivi del mese: gennaio 2015

Destino

Brividi nel rivedere quel profilo che sorride sereno. Pensieri dolcissimi t’invadono dentro, lasciando scie di piacere. E’ un’unione creata dal destino capriccioso, che lascerà la sua impronta nei nostri cuori. marinaoddone immagine web

Pubblicato in poesia | 8 commenti

Il fiume

Scorre il fiume trasporta i miei pensieri, i miei desideri. Il sole illumina con bagliori le sue gocce  e gli spruzzi si riversano sulle rocce. Amo questo fiume, desidero le sue gocce, voglio essere accarezzata dai suoi spruzzi. Tortuoso e … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 10 commenti

Luce che cerchi

Sensazioni profonde lasciate scorrere nei pensieri. Trovare la luce che cerchi in questo sentiero infinito, regalandoti attimi che affogano nella nostalgia dei ricordi. Ascoltare lontani desideri nascosti nel cuore dove rugiade lacrimose li cancellano per sempre. marinaoddone immagine web

Pubblicato in poesia | 6 commenti

Passione

Passione, parola magica, la eviteremo perché sappiamo di soffrire. Invece è l’elemento in parte fondamentale per un amore, anche il più semplice. E’ abbandono a ciò che ci fa battere il cuore, pensando allo stesso soggetto. E’ una forma leggera di … Continua a leggere

Pubblicato in pensiero | 12 commenti

Sete

Sentire la tua presenza nei momenti di quiete. Il tuo calore la tua essenza, defluiscono in me, Raccontandomi i tuoi segreti profondi. Un’oasi in questo deserto, ove la tua immagine vicina raccoglie questa mia  sete che non si placa mai. … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 8 commenti

Giardino d’inverno

Giardino d’inverno spoglio, abbandonato, spazio vuoto del pensiero. Rami secchi, ricoperti di gelida brina, rancori mai sopiti. Aiuole nascoste da cumuli di neve, l’anima errante ti chiama a gran voce. Speranze e rinascite nascoste, in attesa del raggio tiepido.   … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 7 commenti

Sentire un sentimento

Sentire un sentimento che invade ogni tuo pensiero, travolgendoti e rimanendo esausta per l’intensità. Chiudere occhi e mente per raccogliere l’emozioni nascoste dentro  e trovare attimi per i ricordi marinaoddone immagine web

Pubblicato in poesia | 9 commenti

Quella casa che si chiama amore

Ovunque ti ritrovi, ritrovo  la quiete del tuo essere. Lo sai, non sono parole quelle che tornano in superficie, ma attimi di felicità, briciole strappate alle ore del giorno. Il cuore impazzisce di gioia  per  quell’angolo tutto suo, giardino segreto … Continua a leggere

Pubblicato in poesia | 4 commenti